- Arriva l'emissione ufficiale di Expo 2015 Milano dedicata all'UICI - Unione Italiana dei ciechi e degli ipovedenti - sezione provinciale di Ferrara

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

- Arriva l'emissione ufficiale di Expo 2015 Milano dedicata all'UICI

Le News > Anno 2015
"Arriva l'emissione ufficiale di Expo 2015 Milano dedicata all'UICI. Ecologica, con alfabeto Braille, packaging dedicato"
L' Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha la sua coniazione ufficiale dedicata in occasione dell'Expo 2015 di Milano.
La moneta, coniata dalla Zecca Reale Belga, si contraddistingue per la scritta EXPO 2015 in braille, sia sul lato in cui compare il logo ufficiale di Expo che sulla speciale card di sicurezza che contiene la moneta. Il packaging e' stato personalizzato inserendo il logo dell'UICI e notizie che descrivono la sua importante attivita' sociale a sostegno e tutela degli interessi morali e materiali di tutti i cittadini ciechi e ipovedenti.
E' la prima emissione ufficiale Expo che riserva una speciale attenzione per particolari e importanti categorie sociali, e verra' utilizzata dall'UICI anche con finalita' di finanziamento per tutte le sezioni provinciali che desiderano usufruirne.
L'autrice del conio, realizzato con una speciale lega di metalli riciclati, in linea con il tema Expo, e' Laura Cretara, prima donna al mondo ad aver realizzato una moneta e autrice delle famose 500 Lire bimetalliche della Repubblica Italiana, in cui aveva inciso il valore utilizzando il Braille, proprio pensando alla categoria dei ciechi.
L'autrice ha anche voluto inserire un ideale albero della vita composto da cinque foglie che rappresentano altrettanti alberi significativi di ogni continente.
L'altro lato della coniazione e' opera di Luc Luycx, il coin designer che ha realizzato il lato comune di tutte le monete Euro in circolazione.
Costo minimo della moneta  Euro 10,00.
Disponibile presso i nostri uffici di Via Cittadella n. 51 - Ferrara
Orari di apertura al pubblico: martedì, mercoledì, giovedì mattina dalle 9,30 alle 12,30; lunedì e giovedì pomeriggio dalle 15,00 alle 17,30.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu